27 Settembre 2021
G.S. Caldine
percorso: Home
ANNO DI FONDAZIONE 1922.

Il documento ufficiale più antico in nostro possesso è datato 25 luglio 1922 e consiste in una richiesta fatta dall'allora "Club Sportivo Caldine" (timbro) al Marchese Antonio Rosselli del Turco per la concessione di un "terreno di fronte alle Caldine" per allenamenti.
Primo Presidente il Sig. MASSINI Egidio (che va ricordato come effettivo promotore dello sport Caldinese); il primo Consiglio Direttivo era composto allora da ben 18 persone che sono elencate nel documento sopra menzionato.
In quel periodo il G.S Caldine partecipava al campionato dilettanti con una sola squadra e (dal ricordo di un anziano) "Si giocava sullo stesso campo di ora ma senza recinzione; ci si spogliava nel bar del Massini e si faceva il bagno in due bidoni d'acqua e quando d'inverno l'acqua dei bidoni ghiacciava si andava nel Mugnone". Così si continua a giocare fino al 1940 circa.

- Interruzione per la guerra.

- Si ricomincia nel periodo post-bellico.

- Ulteriore parentesi Societaria intorno alla metà degli anni '50.

ANNO DI RIFONDAZIONE E ISCRIZIONE ALLA F.IG.C. 1964 ( matr. 8620).

Presidente: Frangioni Romualdo.
Consiglieri: Rogai M. - Consumi P. - Chiaverini A. - Tattini D. - Carcasci E. - Marchi R. - Mannelli V. - Pinzauti E. - Vignolini G. (cfr atto di iscrizione alla F.I.G.C.).

- 1965 Concessione in affitto del Campo Sportivo di Caldine.
Si stipula il contratto con il Marchese Roberto Rosselli del Turco (Socio Onorario).
Il Campo Sportivo di Caldine viene intitolato alla memoria del calciatore Romeo Menti.

- Vari Presidenti che si sono alternati alla guida del G.S. Caldine:
Massini Egidio; Frangioni Romualdi; Massini Vieri; Mannelli Vasco; Masi Sergio; Corti Silvano; Diamanti Luciano; Romagnoli Giovanni; Siboni Walter; Lascialfari Enrico; Galeotti Daniele; Pini Andrea.

- Il G.S. Caldine ha sempre militato nei campionati dalla 3a alla 1a categoria e dalla rifondazione (1964) ha sempre avuto un numeroso Settore Giovanile e una frequentata Scuola Calcio.

- 1999 In seguito alla costruzione del moderno impianto sportivo Poggioloni di Caldine ed anche per l'alienazione del glorioso vecchio Campo Sportivo Romeo Menti di Caldine, nell'ambito della costruzione del nuovo Centro Civico, il G.S. Caldine è poi confluito insieme al G.S. Fiesole nell'U.S. FiesoleCaldine (luglio 1999); fusione caldamente auspicata dall'Amministrazione Comunale (Sindaco Pesci). Questa nuova Società ha funzionato fino all'estate 2014, quando non si è più iscritta ad alcun campionato. Dal 1999 al 2014 l'U.S. FiesoleCaldine ha militato nei campionati di Promozione ed Eccellenza arrivando addirittura a disputare per 2 anni consecutivi il campionato Nazionale di Serie D ed ad arrivare nei quarti di finale (fra le migliori 8 squadre d'Italia) del Campionato Juniores Nazionale 2013/14.

- 2014 (30 settembre) Come conseguenza alla non iscrizione a campionati dell'USD FiesoleCaldine, su iniziativa del (Presidente) Fabrizio Zanieri, viene ricostituito il G.S. CALDINE (asd) che partecipa al campionato Amatori AICS.

L'ATTUALE PRESIDENTE GEOM. FABRIZIO ZANIERI ISCRIVE NUOVAMENTE IL G.S. CALDINE ALLA FIGC 2015 (matr. 943537).

- 2020 Passaggio al Campionato di Seconda Categoria Toscana - FI - Girone M

____________________________________________________________________________________

Documentazione Fondazione G.S. Caldine - 25 luglio 1922
Di seguito l'atto di fondazione del G.S. Caldine risalente al 25 luglio 1922 e la pagina con la traduzione dell'atto di Fondazione
keyboard_arrow_left keyboard_arrow_right

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio